Ridurre le bollette energetiche in inverno: kit solare EcoFlow!

La stagione invernale presenta molti aspetti positivi. Paesaggi imbiancati, il Natale, più tempo in famiglia. Positività che vengono però intaccate dalle temperature rigide e dalle condizioni meteorologiche che avvolgono il nostro paese. Ecco quindi che in questa stagione si passa la maggior parte del tempo libero in casa, ricorrendo a sistemi di riscaldamento degli ambienti al fine di mantenere un minimo di comfort essenziale. Questo porta a uno dei pochi aspetti negativi dell’inverno, quello delle alte bollette energetiche che colpiscono la maggioranza degli italiani. La domanda dunque sorge spontanea: come ridurre le bollette energetiche in inverno?

ridurre le bollette energetiche

Problema bollette in inverno

Durante il week-end o anche durante il giorno per chi ha bambini o persone che stanno in casa, gli impianti di riscaldamento vengono accesi al fine di mantenere una temperatura minima di almeno 19-20 gradi.

Ai riscaldamenti si affianca poi un uso maggiore dell’illuminazione, data anche dalle giornate corte e dei vari sistemi d’intrattenimento.

Il risultato è una bolletta energetica cospicua, che può mettere in difficoltà anche la famiglia più accorta.

Vediamo quindi nel dettaglio quali sono le possibilità per ridurre le bollette energetiche in inverno.

Ridurre le bollette energetiche

Sappiamo tutti che in inverno si consuma più energia per mantenere un livello di comodità minimo. All’aumento del consumo, in inverno, soprattutto quest’anno si aggiunge un rincaro, per certi versi ingiustificato, di tutte le fonti energetiche.

Che sia un “cartello” internazionale, o le conseguenze dirette o indirette della guerra russo/ucraina, per l’utente medio ciò che fa la differenza è un aumento notevole di costi nella bolletta.

Un aumento che può davvero sconvolgere il budget familiare, arrivando a intaccare le nostre capacità di risparmio o a portare privazioni e dolorose rinunce in altri importanti settori della nostra vita.

Quindi, come ridurre le bollette energetiche in inverno?

Come si possono quindi ridurre le bollette energetiche?

Sono diversi gli approcci che possiamo implementare per ridurre le bollette energetiche in inverno.

In particolare due:

Vediamoli meglio, con pratici consigli che possiamo implementare da subito.

Risparmiare e ridurre

Il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di ridurre gli sprechi, settando un livello minimo di qualità e benessere da mantenere.

Vivere in inverno con i riscaldamenti spenti sarebbe sicuramente un ottimo sistema per risparmiare, ma il nostro comfort e benessere ne risentirebbero in maniera importante.

Ecco quindi che il nostro obiettivo deve invece essere risparmiare ma senza subire disagi dalla nostra accortezza.

Ridurre le bollette energetiche ma senza privarsi delle comodità minime.

Cosa possiamo quindi fare?

Gestire al meglio i nostri consumi

Abituiamoci a spegnere le luci delle stanze in cui non c’è nessuno e tenere i riscaldamenti al minimo o spenti quando la casa è vuota.

Un semplice termostato programmabile ci permetterà di trovare la casa calda quando rientriamo, senza scaldare i nostri ambienti quando non è necessario.

Ottimizzare le temperature

Non è necessario girare in casa in pantaloncini corti e t-shirt. La stagione è fredda e quindi dovrebbe essere la normalità stare in casa con una bella tuta calda. Questo cambio di vestiti, unito magari all’uso di un plaid quando stazioniamo per ore sul divano, ci permetterà di regolare al meglio le temperature di casa, magari avvicinandoci ai fantomatici 19° centigradi richiesti dallo stato.

Un grado o anche solo mezzo di differenza di temperatura ambientale può davvero essere determinante per ridurre le bollette energetiche in inverno.

Isoliamo

Se manteniamo i nostri ambienti caldi ma disperdiamo tantissimo calore verso l’esterno produrremo riscaldamento per niente. Cerchiamo quindi di prestare attenzione agli isolamenti di porte e finestre, al fine di tenere il freddo al di fuori dei nostri ambienti.

Come per ogni attività, risparmiare e ridurre è possibile solo fino a un certo punto. Se vogliamo fare davvero un salto di qualità in termini prestazionali dovremmo aggiungere alla nostra capacità di risparmio anche un fattore di implementazione.

Ridurre le bollette energetiche in inverno producendo

Se ho raggiunto la capacità massima di risparmio per quanto riguarda il riscaldamento e il consumo di energia elettrica, cos’ altro posso fare?

L’opzione migliore è quella di produrre energia in autonomia, in modo da ridurre le bollette energetiche ulteriormente.

L’auto produzione energetica

Il sistema migliore per ridurre le bollette energetiche in inverno diventa quindi quello della auto-produzione energetica.

Anche in inverno si può utilizzare la potenza del sole (che ricordiamo non dipende dal calore percepito) per produrre energia.

Producendo energia in maniera indipendente potremo andare a calare in maniera considerevole l’importo delle nostre bollette energetiche, per una spesa che potrebbe arrivare addirittura ad azzerarsi.

Kit solari EcoFlow per ridurre le bollette in inverno

Se vogliamo ridurre le bollette in inverno, la cosa migliore che possiamo fare è destinare immediatamente una piccola parte dei soldi che spendiamo in un investimento che ci porterà a risparmiare non solo nell’inverno ma anche nelle stagioni successive.

L’adozione di uno o più pannelli rigidi, flessibili o portatili può infatti influire sulla nostra spesa energetica già a partire dal primo giorno di installazione.

Kit solari EcoFlow

La proposta base di EcoFlow è composta infatti da un semplice pannello solare che possiamo andare a installare in maniera immediata, ottenendo un risparmio energetico istantaneo grazie all’energia elettrica generata dal pannello e immessa instantaneamente nel nostro circuito elettrico.

Al pannello solare, disponibile in diversi dimensionamenti e potenze si possono poi aggiungere diversi accessori, come per esempio una Power Station, soluzione che farà da gestore dell’energia elettrica prodotta, permettendoci di alimentare diversi dispositivi e anche di conservare l’energia prodotta, scelta ottimale in caso di rischio di blackout energetico (cosa non impossibile nei freddi mesi invernali).

L’adozione di un kit solare unita a buone abitudini di risparmio ci permetterà di arrivare a ridurre le bollette energetiche, non solo in inverno, ma in ogni stagione dell’anno.

bollette energetiche in inverno

Riduci le bollette in inverno e fai qualcosa per l’ambiente

Scegliendo di avvalersi dei pannelli solari per generare parte dell’energia necessaria andremo non solo a risparmiare ma anche a provvedere alla salvaguardia dell’ambiente.

L’energia solare è infatti pulita e rinnovabile, non inquina ed è sempre presente.

Generando energia in questo modo andremo quindi a ridurre la nostra dipendenza da inquinanti fonti fossili che spesso portano anche all’arricchimento di economie non proprio democratiche.

Ridurre le bollette è possibile, gli strumenti per farlo esistono e sono alla portata di tutti, è sufficiente agire per iniziare a vedere risultati. Sei pronto a ridurre le tue bollette invernali?

Questo articolo ti è stato utile?
EcoFlow
EcoFlowhttps://it.ecoflow.com/
EcoFlow è una società di soluzioni per l'energia portatile e rinnovabile. Dalla sua fondazione nel 2017, EcoFlow ha fornito energia "tranquillizzante" ai clienti in oltre 85 mercati attraverso le sue linee di centrali elettriche portatili DELTA E RIVER ed i relativi accessori ecologici.'
spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui