Qual è la resa di un pannello solare balcone?

-

Quella del pannello solare balcone è l’ennesima grande idea che testimonia come non sia necessario per forza rivoluzionare tutto quando si vuole dare l’avvio a un cambiamento.

Il pannello solare da balcone, sia in versione fissa, sia in versione portatile è infatti la risposta Smart pensata e scelta da chi desidera coniugare risparmio nella bolletta dell’energia elettrica con il massimo risparmio per l’ambiente.

resa pannello solare balcone

Pannello solare balcone, perché?

Il pannello solare balcone, si può considerare come l’alternativa semplice, economica ed immediata alla batteria di pannelli fotovoltaici da installare sul tetto.

Il pannello solare “da tetto” presenta infatti alcuni “cavilli” o possibili problematiche che potrebbero far desistere molte persone, ad esempio:

  • possibili limitazioni architettoniche
  • mancanza di accordo tra appartenenti al condominio
  • tipologia di tetto non adatta o non correttamente orientata
  • necessità di effettuare troppi lavori, che ne renderebbero possibile e utile l’installazione solo in fase di costruzione o ristrutturazione
  • investimento iniziale troppo elevato
  • non volontà di impegnarsi per un investimento difficilmente spostabile (ad esempio se si è in affitto o se si sta valutando di cambiare casa)

Sono davvero tanti i vantaggi del pannello solare portatile, non sono quelli coperti dalle manchevolezze del pannello fisso “da tetto”.

Il pannello solare balcone infatti non richiede permessi, tecnici specializzati per l’installazione e per certi versi ha una resa maggiore di quello fisso, in quanto è facilmente orientabile al fine di ottenere la migliore esposizione solare possibile.

Quali sono i vantaggi?

Come già scritto i vantaggi del pannello solare balcone sono davvero molteplici.

Eccone solo alcuni:

  • nessuna necessità di una pre valutazione, dell’autorizzazione comunale o condominiale
  • le dimensioni del pannello e il ridotto ingombro lo rendono collocabile praticamente ovunque
  • il pannello è facilmente trasportabile per essere utilizzato 365 giorni all’anno in qualsiasi occasione ed evenienza
  • il pannello ha un costo ridotto, si ammortizza velocemente e rappresenta il miglior aiuto possibile nel ridurre i consumi domestici e la dipendenza dalla rete elettrica
  • il pannello solare è una scelta ecologica, che permette di sfruttare una forma di energia gratuita, non inquinante e sempre presente

Quali sono gli svantaggi?

Abbiamo fatto davvero fatica a trovare degli svantaggi per questo tipo di pannello. Se proprio ne vogliamo trovare uno è il fatto che la tipica installazione da balcone non riesce ad erogare una potenza sufficiente a garantire l’indipendenza dalla rete elettrica nazionale.

Qual è la resa di un pannello solare balcone?

Si tratta di un parametro difficile da indicare senza entrare nel caso applicativo specifico.

Il pannello solare balcone EcoFlow ad esempio presenta un’ottima resa, al top della categoria, con il 23% dell’intensità solare raccolta trasformata in energia elettrica.

Si tratta di valori sopra la media, che però vanno tarati su diversi fattori:

  • la dimensione del pannello solare
  • l’orientamento
  • la presenza di ostacoli naturali o artificiali
  • il numero di ore di sole

Tanti fattori che ci obbligano ad indicare una forbice abbastanza ampia per quanto riguarda il rendimento energetico di un pannello solare da balcone.

Possiamo infatti stimare che lo stesso possa garantire un rendimento energetico che è in media tra i 135 e i 180 Wh.

Com’è fatto un pannello solare portatile EcoFlow?

L’impianto fotovoltaico tipico da balcone è costituito da almeno un pannello realizzato in silicio monocristallino.

Questo pannello può essere di tipo rigido (ossia è sempre aperto ed ancorabile su un supporto, flessibile (si può piegare fino ad un certo angolo per seguire curve e andamenti presenti nella struttura del balcone o del supporto) o della serie portatile (si piega e rinchiude al fine di avere il minimo ingombro e la perfetta portabilità).

Indipendentemente dal pannello, a corredo dello stesso troviamo un inverter, la cui funzione è quella di convertire la corrente elettrica continua generata dal pannello in una forma utilizzabile da elettrodomestici e apparecchiature di rete, la corrente alternata.

Dopo l’inverter troviamo poi un connettore, che può essere di vario formato e permette di agganciare senza fatica e senza la necessità di particolari competenze il pannello solare balcone alla rete elettrica di casa, ad un particolare device, ad un altro pannello o ad una Power Station Delta o River.

L’inclinazione del pannello solare balcone

Come indicato precedentemente la resa energetica di un pannello solare balcone varia secondo molti fattori o variabili. Uno di essi è l’inclinazione del pannello, che se ottimizzata permette di “raccogliere” al meglio l’irraggiamento dei raggi solari.

L’inclinazione ideale del pannello solare in Italia varia tra i 20 ed i 30 gradi. Questo valore cambia però in base alla stagione ed all’area geografica di installazione. Nella stagione calda lo stesso verrà orientato più vicino ai 20 gradi, nella stagione meno calda viceversa, l’orientamento tenderà di più verso i 30 gradi.

In base al tipo di collocazione poi il pannello potrebbe anche essere messo in verticale “a copertura” del parapetto. Questo tipo di montaggio penalizza un po ‘ la resa energetica, ma permette di sfruttare totalmente per gli usi standard l’area stessa del balcone.

pannello solare balcone

La resa del pannello solare portatile

Quando si valuta l’acquisto e l’installazione di un pannello solare balcone non si decide di fare solo una scelta economica, ma si va, nel proprio piccolo, a dare un contributo per cambiare il mondo.

Il pannello solare è infatti un impegno verso il pianeta, una dichiarazione d’intenti, in cui si va ad indicare che si ha a cuore il pianeta, che si sta facendo di tutto per salvaguardare lo stesso.

C’è anche un aspetto politico nella scelta e adozione di un pannello solare da balcone, scegliendo si decide, almeno in parte, di staccarsi da un ciclo energetico che oltre ad essere inquinante e poco rispettoso del pianeta è anche fortemente orientato alla disparità economica ed allo sfruttamento, visto che molte delle fonti energetiche provengono da paesi o aziende che mettono i diritti ed il benessere del genere umano molto in basso nella loro scala delle priorità.

Ecco perché un pannello solare balcone è sempre una scelta giusta.

EcoFlow
EcoFlowhttps://it.ecoflow.com/
EcoFlow è una società di soluzioni per l'energia portatile e rinnovabile. Dalla sua fondazione nel 2017, EcoFlow ha fornito energia "tranquillizzante" ai clienti in oltre 85 mercati attraverso le sue linee di centrali elettriche portatili DELTA E RIVER ed i relativi accessori ecologici.'

Share this article

Recent posts

POST RELATIVI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui